VERBALE 22.02.2006     

 

Professori di ruolo

 

Presenti:                             Cantone, Dato G. Dato Z., Truppi, Castagneto, Costa, Fiore, Ghersi, Magnano di San Lio, Martinico, Messina, Nigrelli, Pagello, Taibi, Carocci, De Medici, Impollonia, Latina, Neri, Vitale.         

 

Assenti giustificati:            Munarin. Trigilia

 

Assenti:                           Pagnano, Alini, Barbera, Dotto, Fidone              

 

Professori supplenti

                                                                  

Presenti:                                                               

 

Assenti giustificati:            Badalà, Cammarata, Caterina, Cuomo, Ignaccolo, Muscato, Postiglione, Savino       

 

Assenti:                              Costanzo, Di Paola, Famoso, Marino I., Nobile, Signorello, Spitaleri, Turnaturi   

                                                                   

          Professori a contratto

 

               Presenti:                              Bellistri, Fagà, Martelliano, Pellegrino, Pistritto,

                                                            Reale

 

Assenti giustificati:            Aiello, Leopardi, Lombardo, Marino E., Muratore,    Nocera,

                                            

 

Assenti:                               Barattucci, Caruso, De Santis, Giansiracusa,

                                             La Rosa, Lo Castro, Maglio, Muti, Paparoni,

Raimondo, Rubbino, Strano, Tocci         

                                                         

Personale tecnico amministrativo

 

Presenti:                             Amodeo, Palermo                         

                                             

                   

Rappresentanti degli studenti  

 

Presenti:                            Cannata, Forcellini                                                                                             

 

        

 

Presiede il Prof. Dato G., verbalizza il Prof. Magnano di San Lio .

Il Presidente, rilevato che il Consiglio è stato regolarmente convocato, prende atto che sono presenti  30 componenti   con diritto di voto,

16 assenti  giustificati 27 assenti e  pertanto dato che  il Consiglio può validamente deliberare, dichiara aperta la seduta alle ore 11.30

 

L’ordine del giorno è il seguente:

 

1. Approvazione verbale C. C. d. L. del 20 gennaio 2006

2. Comunicazioni;

3. Pratiche studenti;

4. Attività di tirocinio e orientamento;

5. Richiesta prolungamento esame di laurea.

 

 

Essendo stato raggiunto il numero legale alle ore 11,30 il Presidente dichiara aperta la seduta.

 

1)                 Approvazione verbale del 20 gennaio 2006

 

Il Presidente dà lettura del verbale del 20/02/06 che viene approvato all’unanimità con l’astensione degli assenti in quella seduta con alcune rettifiche indicate dal prof. Messina sulla propria dichiarazione

 

2)                 Comunicazioni

 

§         Il Prof. Ghersi propone che i Verbali dei CCdL (nonché quelli del CdF) vengano messi in linea sulla pagina web di Facoltà.

 

§         Il Presidente propone di fare in modo che il verbale sia messo a disposizione, in segreteria, qualche giorno prima del successivo CCdL nel quale il verbale stesso dovrà essere approvato.

 

§         Il Presidente fa rilevare come la prenotazione presso la segreteria per gli esami da parte degli studenti sia una “facilitazione” nei confronti dei docenti. La regola è, invece, che il professore sia presente all’apertura dell’appello a disposizione per far sostenere l’esame a qualunque studente si presenti.

Il Presidente propone che le prenotazioni avvengano “in linea” attraverso il sito di Facoltà. Il Prof. Ghersi fa rilevare che questo lavoro implica un ulteriore enorme aggravio per chi si occupa del sito poiché richiede la creazione di un data base con un elenco completo di tutti i docenti e di tutti gli insegnamenti.

Il Prof. Ghersi si riserva di eseguire questo lavoro solo nel caso in cui vengano fornite al responsabile del sito le risorse necessarie, poiché quelle disponibili sono insufficienti. Il Prof. Ghersi fa rilevare che non è ancora pronto il contratto per il collaboratore del sito, come previsto nel C.d.F. del 15/11/06 in cui si è deliberato al riguardo.

 

§         La Prof.ssa Zaira Dato chiede sino a quando dura l’obbligo di un docente, presente in Facoltà, di far parte di una Commissione per gli  esami di una materia,  il cui corso non viene più tenuto dallo stesso. Il Presidente ricorda che su tale argomento ha già deliberato la Facoltà, poiché per gli insegnamenti che sono stati tolti dal Manifesto degli studi, gli studenti hanno il diritto di fare gli esami sul programma previsto nell’anno in cui hanno seguito il Corso

 

§         Il Presidente comunica sul lavoro  della Commissione didattica che ha svolto un lavoro di comparazione con altre Facoltà di “Architettura” in vista della elaborazione del prossimo Manifesto degli studi.

Si è rilevata, per la Facoltà di Architettura di Siracusa, un eccessivo carico didattico rispetto ad analoghe Facoltà italiane. Allegato A

Nel confronto con le altre , gli studenti della Facoltà di Architettura di Siracusa, risultano fortemente penalizzati nel numero di ore di lezione e nel numero di esami da sostenere.

Il Prof. Dato rileva come il Ministro distribuisce i fondi non in funzione del numero di iscritti ma in funzione del numero di laureati in uscita Il Prof. Dato comunica quindi il risultato della riunione nazionale dei  Presidenti dei c.c.d.l. cui ha partecipato a Roma in data 20/02/2006.

Il Presidente comunica che entro la fine del c.m. la Commissione tenterà di produrre una proposta di manifesto degli studi per l’a.a. 2006/07 affinché su di esso si possa ampiamente discutere prima di deliberare.

 

3. Pratiche studenti

Il Presidente espone il lavoro svolto dalla Commissione Didattica che ha ricevuto richieste da parte di studenti per il riconoscimenti di CFU acquisiti in precedenti corsi di laurea.

 

Lo studente Pennisi Stefano,  cui,  nella delibera del 20  gennaio  2006  era stato attribuita l’immatricolazione al IV anno di corso, chiede il riconoscimento di esami sostenuti presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria.

Dopo aver visionato i programmi prodotti dallo studente, la Commissione Didattica propone le seguenti convalide:

 

Disegno dell’Architettura          con      Corso integrato di Disegno

dell’ architettura e Teoria

e storia dei metodi

di rappresentazione 8 CFU

 

Laboratorio di costruzione

dell’architettura                           con      Laboratorio di costruzione

dell’architettura 10 CFU

 

Statica                                        con      Statica 8 CFU          

 

Fisica tecnica ambientale        Fisica tecnica           4 CFU

 

Materiali e progettazione di

elementi costruttivi                     con      Tecnologia dell’architettura 8 CFU

 

Laboratorio di progettazione

architettonica I                            con      Laboratorio di progettazione

architettonica I 10 CFU

 

 

Il Consiglio approva all’unanimità le superiori convalide così come proposte dalla Commissione didattica

 

Lo studente Ruggero Francesco, iscritto al secondo anno del corso di laurea in Architettura chiede la convalida degli esami sostenuti presso  le facoltà di architettura precedentemente frequentate . La Commissione didattica, tenuto conto della documentazione prodotta dallo studente,  propone le seguenti convalide:

 

Decorazione                                          con      2 CFU tra quelli a scelta dello

studente

 

Diritto e legislazione urbanistica         con     8 CFU tra quelli a scelta dello

studente

 

La studentessa Saccuta Nicoletta, iscritta al primo anno del corso di laurea chiede il riconoscimento dell’esame sostenuto nel precedente corso di laurea.

La Commissione didattica, dopo aver visionato il programma fornito dalla studentessa propone la seguente convalida

Storia dell’architettura I 6 CFU                        con Storia dell’architettura antica 4 CFU

 

Il CCdL delibera, all’unanimità, di convalidare il superiore esame così come proposto dalla Commissione didattica

 

Lo studente Dimartino Danilo, iscritto al terzo anno del corso di laurea chiede la convalida di un esame sostenuto nel corso di laurea precedente ed il riconoscimento dei relativi CFU

La Commissione didattica, dopo aver visionato il programma fornito dallo studente, propone la seguente convalida:

 

Storia dell’architettura I 8 CFU con Storia dell’architettura antica 4 CFU

e con Storia dell’architettura medievale 4 CFU

Il CCdL, all’unanimità delibera la superiore convalida così come proposta dalla Commissione Didattica.

 

La studentessa Muccio Elisa , iscritta al terzo anno del corso di laurea chiede la convalida di un esame sostenuto nel corso di laurea precedente ed il riconoscimento dei relativi CFU

La Commissione didattica, dopo aver visionato il programma fornito dalla studentessa, propone la seguente convalida:

 

Storia dell’architettura I 8 CFU         con Storia dell’architettura antica 4 CFU

e con Storia dell’architettura medievale 4 CFU

 

Il CCdL, all’unanimità delibera la superiore convalida così come proposta dalla Commissione Didattica

 

La studentessa Tafano Vincenza, iscritta al terzo anno del corso di laurea chiede il riconoscimento dei crediti acquisiti presso altro corso di laurea con i crediti a scelta dello studente.

 

La Commissione Didattica propone il riconoscimento dei 9 CFU relativi all’esame di Anatomia Umana con 9 CFU tra quelli a scelta dello studente.

 

Il CCdL delibera, all’unanimità il riconoscimento così come proposto dalla Commissione Didattica.

 

               4. Attività di tirocinio studenti

 

Il Presidente ricorda che il 12 Aprile 2005 si erano deliberate 60 h di tirocinio corrispondenti a 17 CFU.

Sono già attivate e vengono riconfermate le seguenti convenzioni:

- Provincia Regionale di Catania;

- Comune di Siracusa.

E’ stata dichiarata la disponibilità ma si è in attesa della ratifica delle Convenzioni con:

- Sovrintendenza di Siracusa

- Comune di San Giovanni la Punta

All’attività di tirocinio sono attribuiti quindi 7 CFU.

Il Presidente, ricordando che la Facoltà aveva nominato la Prof.ssa Z. Dato ed il Prof. B. Messina responsabili della gestione dei CFU invita gli stessi ad attivarsi per la stipula di altre convenzioni.

Vengono confermati i CFU, per altre attività; in particolare:

- 4 CFU per la lingua inglese

- 7 CFU per i convegni

 

Dichiarazione di Z. Dato Allegato B

La Prof.ssa Dato fa rilevare come la “ sanatoria”  comporterà l’insorgere di un contenzioso  da parte di quegli studenti ai quali non è stato consentito di avere crediti

Il Consiglio delibera di non convalidare anche i CFU per i convegni pregressi già seguiti in “sanatoria”.

Per gli studenti immatricolati al  4° anno (a.a. 2006/07) si prevede che i CFU di cui sopra possano essere acquisiti tra il 4° e 5° anno .

 

5. Richiesta prolungamento esame di laurea

 

Un gruppo di 20 studenti chiedono di tenere un appello di laurea a metà di aprile. Allegato C

La prof.ssa Dato propone che la sessione sia tenuta alla fine di aprile.

Il Presidente pone ai voti la proposta che viene approvata con 27 voti a favore e 2 contrari (Magnano di San Lio e Fiore).

Non essendoci altro da deliberare, la seduta è tolta alle ore 12.30, dal che il presente verbale letto, approvato e sottoscritto.