DIPLOMA SUPPLEMENT

Il Diploma Supplement è stato introdotto nel sistema universitario italiano dal DM 509 del 1999, articolo 11, comma 8, e mantenuto in vigore dal DM n° 270 del 2004 nel medesimo articolo e comma. Con il Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2010 pubblicato nella GU n°3 del 5 gennaio 2011, il Ministro sostituisce il termine "certificato", utilizzato all'art. 11, comma 8, del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509, e nei successivi interventi modificativi, integrativi e collegati in materia, con la locuzione "relazione informativa".

Il Diploma Supplement è un documento integrativo del titolo conseguito al termine del corso di studi, sviluppato secondo un modello condiviso, per iniziativa della Commissione Europea, del Consiglio d'Europa e dell'UNESCO; una relazione informativa che contiene i dati ufficiali della carriera dello studente; una descrizione della natura, del livello, del contesto, del contenuto e dello status degli studi effettuati e completati dallo studente;

Per ulteriori informazioni e per i dettagli sulle modalità di rilascio consultare la relativa pagina web del sito d'Ateneo cliccando qui.